/15
7 voti, 5 media
2420
addetti antincendio - corso antincendio - antincendio rischio medio - antincendio rischio basso -gronchi safety group - progettare per la sicurezza - corsi di formazione in materia di sicurezza in azienda3

Antincendio Livello 3

1 / 15

1) Nei luoghi di lavoro, in conformità alle disposizioni dettate dal Dlgs 81/2008, è sempre obbligatorio per il Datore di Lavoro adottare idonee misure per prevenire gli incendi e tutelare l’incolumità delle persone

2 / 15

2) La CO2 (anidride carbonica), in genere, viene conservata

3 / 15

3) Durante un incendio si possono avere difficoltà respiratorie a causa

4 / 15

4) Con il simbolo R 60 si identifica un elemento costruttivo che

5 / 15

5) La misura antincendio “reazione al fuoco”

6 / 15

6) Gli estintori di classe B devono essere posizionati a distanza non superiore a 15 m rispetto alle sorgenti di rischio (es: deposito di liquidi infiammabili)

7 / 15

7) In un sistema di esodo sono consentite larghezze minime delle vie di esodo verticali maggiori o uguali a 900 mm (90 cm)

8 / 15

8) Ai seni del DLgs 81/2008, il seguente segnale

9 / 15

9) Gli estintori carrellati sono mezzi di estinzione da usare per pronto intervento sui principi d’incendio

10 / 15

10) Il calore specifico è

11 / 15

11) Con riferimento al Dlgs 81/2008, cosiddetto “Testo Unico Sicurezza Lavoratori”,
il seguente cartello

12 / 15

12) Le schiume sono agenti estinguenti

13 / 15

13) Tra le misure di “Operatività Antincendio” rientra la pronta disponibilità di agenti estinguenti

14 / 15

14) La rete idrica antincendi o rete idranti è un impianto di protezione attiva finalizzato al “controllo
dell’incendio”

15 / 15

15) La scelta dell’agente estinguente:

Il tuo punteggio è

Condividi il tuo risultato!

LinkedIn Facebook
0%

Please rate this quiz